Prima si schianta contro le auto ferme, poi rifiuta l’alcol test: denunciato

0
2
Prima si schianta contro le auto ferme, poi rifiuta l'alcol test: denunciato






Redazione

18 luglio 2021 12:43



Weekend denunce, multe e segnalazioni. I carabinieri dorici al lavoro per le strade della città con pattugliamenti serrati in tutte le zone. I controlli, disposti dal comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Cristian Carrozza, hanno portato alla denuncia di tre persone e alla segnalazione di una studentessa 18enne per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. La ragazza aveva con sé un grammo di marijuana ed è stata beccata ieri sera alle 23 in via della Catena dai militari della stazione di Ancona centro. 


Gli altri a finire nei guai sono un 24enne che venerdì sera, fermato dai militari in piazza Cesare Battisti della Tenenza di Falconara mentre era alla guida della sua auto, si è rifiutato di sottoporsi all’acol e al droga test mentre ieri sera, verso le 22, in via Jesi, i militari del Norm hanno denunciato una donna 36enne di origini moldave. L’accusa è quella di trovarsi illegalmente sul territorio nazionale. Denunciato questa notte anche un 21enne residente ad Ancona che, in via Flaminia, ha prima causato un incidente andando a sbattere contro tre auto parcheggiate in sosta e poi si è rifiutato di fare l’etilometro e il test delle sostanze stupefacenti. 


L’attività straordinaria di controllo del territorio ha consentito l’identificazione di 135 persone, il controllo di 57 veicoli e di 19 soggetti agli arresti domiciliari, eseguire 2 perquisizioni personali nonché 8 interventi per segnalazioni di persone e veicoli sospetti arrivate al 112 ed elevare 9 multe ai sensi del codice della strada con la decurtazione di 20 punti dalla patente di guida.












fonte AnconaToday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here