L’EDUCAZIONE STRADALE NON VA IN VACANZA. LA POLIZIA LOCALE INCONTRA 50 BAMBINI E RAGAZZI DI UN CENTRO ESTIVO.

0
1



L’EDUCAZIONE STRADALE NON VA IN VACANZA. LA POLIZIA LOCALE INCONTRA 50 BAMBINI E RAGAZZI DI UN CENTRO ESTIVO.





Le buone abitudini si imparano da piccoli e prima con la teoria e poi la pratica!

Educazione stradale per i piccoli frequentanti un centro estivo da parte della Polizia Locale di Ancona. Due agenti dorici hanno ieri mattina incontrato circa 50 bambini del centro estivo dell’Aspio a cui hanno impartito alcune lezioni di corretto comportamento. Prima in aula alcune informazioni teoriche e poi all’aperto con biciclette e monopattini, ma anche esercizio di riconoscimento della segnaletica stradale, e per i più piccoli, anche lezioni di attraversamento della carreggiata sulle strisce pedonali.

Proseguiamo nel nostro impegno sull’educazione stradale per bambini e ragazzi che portiamo avanti da tempo- afferma la comandate della Polizia Locale, Liliana Rovaldi -. Così come avvenuto in passato nelle scuole, ora è stata la volta di un centro estivo. Chiaramente con le modalità del gioco più adatto al periodo estivo. L’obiettivo è sempre quello di garantire ai nostri bambini e ragazzi maggiore sicurezza sulle strade, con la speranza poi che i bambini trasmettano le regole da rispettare anche ai genitori. L’educazione stradale non va in vacanza”.

 





fonte Comune di Ancona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here