è grave. All’ospedale anche i genitori no vax

0
6
è grave. All'ospedale anche i genitori no vax


PESARO – Ieri mattina il parto d’urgenza, subito dopo il ricovero. Una neo mamma di Pesaro, risultata positiva al Covid durante la gravidanza, è stata sottoposta a un cesareo d’emergenza nel reparto di Ostetricia pesarese dopo che le sue condizioni si erano aggravate. La donna, che ha circa 30 anni e non è vaccinata, aveva iniziato a mostrare difficoltà respiratorie e così i medici hanno preso la decisione di far nascere il neonato. Dopo il parto però la paziente è stata portata nel reparto di rianimazione dove attualmente si trova in gravi condizioni.  

Vaccini, la spinta si è esaurita: da 17mila dosi al giorno sono scesi a 6 mila. Ora la carta dei medici di base. E Torrette allunga gli open day

Ricoverati anche il padre e la madre: tutti non vaccinati

Con lei sono ricoverati nello stesso ospedale anche il padre e la madre. Come la figlia hanno contratto il Covid e non sono vaccinati. A casa invece il marito della donna, positivo e, come negli altri casi, non vaccinato. La bambina, che pesa 2,8 kg, sta bene ma la mamma è in condizioni critiche seppur non intubata. 

 

Ultimo aggiornamento: 14:06


© RIPRODUZIONE RISERVATA





fonte Corriere Adriatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here